Punti d'interesse Stresa - cosa visitare Stresa

ea_bella_palazzo_12959026481

Isola Bella



Isola bella - Stresa

0323 30556

 
EmailStampaPDF
Descrizione

Nel 1632 il Conte Vitaliano Borromeo iniziò la costruzione del monumentale palazzo barocco e della maestosa scenografia dei giardini che diedero fama all'Isola e che ancor oggi documentano gli splendori di un'epoca.
La dimora dei Borromeo offre ai visitatori un ambiente elegante e sontuoso che conserva inestimabili opere d'arte: arazzi, mobili,statue, dipinti, stucchi ma anche le curiose grotte a mosaico,luogo di frescura e di diletto. Terminata la visita al Palazzo, si accede ai giardini per una piacevole passeggiata. Questo singolare monumento fiorito sviluppato a terrazze ornate e sovrapposte, è un classico e inimitabile esempio di "giardino all'italiana" seicentesco. Fra piante esotiche e rare, la spettacolare fioritura è progettata per offrire colori e profumi da marzo a ottobre.

Servizi

Affascinante il percorso all'interno del palazzo barocco: un continuo e ricco susseguirsi di sale arredate.
Tele di noti artisti tra i quali il pittore napoletano Luca Giordano (1632-1705), il toscano Francesco Zuccarelli (1702-1788) e il fiammingo Pieter Mulier detto il Tempesta (1637 ca.-1701), occupano le pareti di eleganti e raffinati ambienti insieme a mobili di gran pregio, marmi, stucchi neoclassici, sculture e arazzi di produzione fiamminga del XV secolo.
Di grande interesse storico sono la Sala della Musica dove, nell'aprile 1935, si svolse la Conferenza di Stresa tra Mussolini, Laval e Mac Donald che avrebbe dovuto garantire la pace europea e la Sala di Napoleone che qui soggiornò accompagnato da Giuseppina Beauharnais (1797).
Terminata la visita alla dimora, si accede in quello che è considerato il più splendido e grandioso esempio di giardino barocco all'italiana. Molte le specie vegetali anche di provenienza esotica, tra le quali si aggirano in libertà pavoni bianchi dall'incantevole piumaggio.

Informazioni utili

Fino a circa il 1630 l'Isola Bella (allora chiamata Inferiore per opposizione all'Isola Superiore, oggi detta dei Pescatori), era costituita essenzialmente da un lembo di terra e roccia abitata da pescatori.
Le prime opere edilizie furono avviate da Giulio Cesare Borromeo (1593-1638), ma ad una vera e propria campagna di acquisizioni si dedicò Carlo III (1586-1652) che diede il via ai primi interventi concreti e volle chiamarla Isabella in onore della moglie Isabella D'Adda.
I veri artefici della trasformazione dell'isola furono i figli, il Cardinale Giberto III (1615-1672), e in particolare Vitaliano VI (1620-1690), che migliorarono e innovarono il primitivo progetto del padre.
Palazzo e giardini vennero concepiti come un'unica entità di grande impatto scenografico: l'isola prese la forma di un immaginario vascello con la villa edificata nella parte più stretta a settentrione (ponte di prua) e il giardino nella parte più ampia della zona meridionale (ponte di poppa). Nella realizzazione di questa visione si succedono, dalla metà del Seicento fino a metà Ottocento, importanti architetti come Giovanni Angelo Crivelli, Filippo Gagnola, Carlo Fontana e, più in qua nei secoli, Giulio Galliori, Cosimo Morelli, Giuseppe Zanoia, Luigi Canonica. Dopo secoli di lavoro il Principe Vitaliano X Borromeo Arese (1892-1982) terminerà il Palazzo con la costruzione del Salone Grande (1948-1952), della facciata settentrionale e del grande molo all'estremità superiore dell'isola (1948-1958).

Programma

1. Stagione di apertura

Isola Bella, Isola Madre e Rocca Borromeo di Angera sono aperte tutti i giorni da sabato 26 marzo a domenica 23 ottobre 2011


2. Orari di visita

  • Tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 17.30 (ultimo ingresso)

  • La Galleria dei Quadri o del Generale Berthier all'Isola Bella � visitabile
    dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 13.30 alle 17.00 (ultimo ingresso)

Torna a indice


3. Prezzo dei biglietti 2011

Cliccate qui per un preventivo immediato

Tabella prezzi stagione turistica 2011

Singoli
Adulti
Singoli
Ragazzi�*
Gruppi
Adulti�**
Gruppi
Ragazzi�***
Isola Bella 12.50 ��5.50 ��9.00 ��5.00
Galleria dei Quadri o del Generale Berthier1 ��4.00 ��3.00 ��3.00 ��2.00
Isola Madre 10.50 ��5.50 ��8.50 ��5.00
Rocca Borromeo di Angera ��8.00 ��5.00 ��6.50 ��4.50
Isola Bella + Isola Madre2 17.50 ��8.00 13.50 ��7.50
Isola Bella + Isola Madre + Rocca Borromeo3 21.00 11.00 16.00 ��9.50


* RAGAZZI: dai 6 ai 15 anni compresi. Sotto i 6 anni ingresso gratuito
**GRUPPI ADULTI: minimo 18 persone. Una gratuit� ogni 18 paganti.
***GRUPPI RAGAZZI: minimo 13 persone, una gratuit� ogni 13 paganti

1 Biglietto vendibile solo in unione a quello d'ingresso all' Isola Bella.

2 Biglietto utilizzabile unicamente in un solo giorno

3 Biglietto cumulativo per la visita alle 3 propriet� utilizzabile come segue:

  • Per i singoli: Isola Bella e Isola Madre sono visitabili lo stesso giorno, la Rocca Borromeo � invece visitabile entro la fine della stagione (26 ottobre 2011)
  • Per i gruppi: il biglietto � valido fino al giorno successivo l'emissione.
    � comunque indispensabile accedere all'Isola Bella e all'Isola Madre nello stesso giorno.
  • Torna a indice


    4. Visite guidate

    • Visite audioguidate
      Grazie alle audioguide � possibile vivere delle esperienze indimenticabili riscoprendo i tesori delle tre propriet�. Le audioguide accompagneranno alla scoperta dei tesori dell�Isola Bella, dell�Isola Madre e della Rocca Borromeo di Angera.
      Sono disponibili in italiano, inglese, tedesco e francese.

    • Visite guidate
      E' disponibile, previa prenotazione, un servizio di visite guidate all'interno dei Palazzi in italiano, inglese, francese e tedesco.
      Il costo per ciascuna guida � di Euro 40 ( Euro 30 per le scolaresche ).
      Ogni guida pu� condurre fino a un massimo di 50 persone.

    • Prenotazione Isola Bella e Isola Madre
      Il servizio � prenotabile telefonicamente al n. (+39) 0323 30556, tramite fax al n. (+39) 0323 30046 o direttamente da questo sito indicando un recapito, localit�, giorno e ora in cui si desidera effettuare la visita.
      prenotare da qui direttamente

    • Prenotazione Rocca Borromeo di Angera
      Il servizio � prenotabile telefonicamente al n. (+39) 0331 931300, o attraverso l'indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. indicando un recapito, localit�, giorno e ora in cui si desidera effettuare la visita.

    Torna a indice


    5. Servizi aggiuntivi

    • All'interno di ogni propriet� � possibile trovare un bookshop dove poter acquistare libri e guide, cartoline, stampe e souvenir.

    • Una confortevole e panoramica caffetteria � disponibile lungo i percorsi all'interno di ogni propriet�.

      E' possibile prenotare degli spazi al coperto presso la Caffetteria della Rocca per il pranzo al sacco ad uso dei gruppi scolastici (Tel. 0331 931300).

    Torna a indice


    6. Accessibilit� ai portatori di handicap

    Le strutture turistiche presentano purtroppo diversi ostacoli al movimento delle carrozzelle dovuti alla morfologia geografica dei siti e al mantenimento architettonico originale.


    7. Come raggiungerci

    Isola Bella e Isola Madre

    • In auto: Autostrada dei Laghi, direzione Gravellona Toce, uscita Carpugnino seguire le indicazioni per Stresa.

    • In battello: l'Isola Bella e l'Isola Madre si raggiungono da Stresa, Arona, Pallanza, Locarno, Laveno ecc. con i battelli della Navigazione Lago Maggiore (Numero verde 800 551801).
      Sul lago sono attive diverse societ� di navigazione che offrono possibilit� di spostamento a tutte le ore e per tutte le destinazioni.

    • In treno: Ferrovie dello Stato, linea Milano-Sempione, fermata Stresa, coincidenza con il battello. Ferrovie Nord, linea Milano-Laveno, fermata Laveno, a pochi metri si trova l'imbarco sul battello o l'aliscafo.

    Rocca Borromeo

    • In auto: Autostrada dei Laghi - 61,5 Km da Milano - uscita Sesto Calende, proseguendo con la strada statale 629 in direzione di Angera, dove l'accesso alla Rocca � facilitato dalla segnaletica turistica.

    • In battello: si raggiunge la Rocca da Stresa, Arona, Pallanza, Locarno ecc. con i battelli della Navigazione Lago Maggiore. Per informazioni:� Numero verde 800 551801.
      Sul lago sono attive diverse societ� di navigazione che offrono possibilit� di spostamento a tutte le ore e per tutte le destinazioni.

    • In treno: Ferrovie dello Stato, linea Milano-Sempione, fermata Arona, con il battello si raggiunge Angera.

    Torna a indice


    8. Recapiti

    • Isole Borromeo:
      28838 Stresa (VB) Italia.
      Telefono (+39) 0323 30556
      fax (+39) 0323 30046
      e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

    • Rocca Borromeo:
      21021 Angera (VA) Italia.
      Telefono (+39) 0331 931300
      fax (+39) 0331 932883
      e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

      Torna a indice

    Galleria immagini
    Contatti
    Citta' :

    Stresa

     

     

    Indirizzo :

    Isola bella

     
    Stato :
    Italy
     
    Telefono :
    0323 30556
     
    Sito Internet :
     
    Contatta azienda
    Nome  *
    Telefono
    Fax
    E-Mail  *
    Oggetto
    Messaggio  *
    Contatto Preferenziale

    v
       Invia una copia di questo messaggio alla tua email
       Iscriviti alla newsletter per ricevere offerte e promozioni dal portale
     
    Inviando il messaggio confermo di aver preso visione e accettato la normativa sulla tutela della privacy (clicca qui per leggere)
    (*) Campi obbligatori  
    Visualizzazioni totali : 5987

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookies. Per saperne di piu visualizza il testo completo.

    Accetto i cookie da questo sito.